• Gondola
  • Batea a coa de gambero
  • Vipera
  • Batea concordiese
  • Gondola
  • Mascareta
  • Sandolo buranelo
  • Gondola intagliata
  • Gondola rinascimentale
  • Topa

La gondola veneziana (comunemente detta gondola per antonomasia) è un'imbarcazione tipica della laguna di Venezia.

Per le sue caratteristiche di manovrabilità e velocità è stata, fino all'avvento dei mezzi motorizzati, l'imbarcazione veneziana più adatta al trasporto di persone in una città come Venezia, le cui vie acquee sono sempre state la via più usata per i trasporti.

La gondola è composta da 280 diversi pezzi, fabbricati con vari legnami e la sua costruzione richiede solitamente più di un anno.

Lunga all'incirca 11 metri e di caratteristica forma asimmetrica, con il lato sinistro più largo del destro, può essere condotta da uno o due rematori che vogano alla veneta, cioè in piedi e rivolti verso la prua.

L'asimmetria serve a semplificare la conduzione a un solo remo.

La molto accentuata asimmetria delle gondole attuali è comunque di introduzione piuttosto recente: progetti della fine dell'Ottocento dimostrano che, all'epoca, la forma era solo marginalmente asimmetrica.



realizzata in legno di noce, ciliegio, larice e rovere, finitura lacca nera a tampone, ferri infusione d'argento

lunghezza: 108,5 cm

scala: 1:10

disegno di G.Penzo

in esposizione presso TABLEAU DORÉ Via Cavour 18/20 30026 - Portogruaro (VE)