• Gondola
  • Batea a coa de gambero
  • Vipera
  • Batea concordiese
  • Gondola
  • Mascareta
  • Sandolo buranelo
  • Gondola intagliata
  • Gondola rinascimentale
  • Topa

È una barca a fondo piatto tipica della laguna di Venezia che nelle sue varianti può assumere dimensioni che vanno da poco più di 5 a circa 10 metri.

Si può considerare la barca "di base" della Laguna Veneta, in quanto molte delle altre imbarcazioni lagunari sono derivate da questo modello.

A seconda degli usi, delle forme e della zona utilizzo questo ha assunto nomi diversi: sandolo pupparino, sandolo s’ciopon, sampierota o sandolo di sampiero, mascareta, sandolo buranello, sandolo da barcariol, saltafossi.

È un'imbarcazione solida, capiente e maneggevole: lo scafo lungo e stretto infatti la rende particolarmente adatta alla conduzione a remi con la tradizionale tecnica della voga alla veneta.

Tuttavia saltuariamente è possibile osservare dei sandoli con agganciato un motore fuoribordo.

Un tempo era utilizzata soprattutto per la pesca, mentre oggi si usa anche per diporto, trasporto di persone o di carichi modesti e per regate.



realizzata in legno di rovere, larice e ciliegio, finitura a gommalacca

lunghezza: 76 cm, larghezza: 15 cm

scala: 1:10

progetto di Umberto Miori, 1961

in esposizione presso TABLEAU DORÉ Via Cavour 18/20 30026 - Portogruaro (VE)